Posturale - MEGA GYM - La Tua Palestra a Ostia dal 1992

Vai ai contenuti

Menu principale:

Posturale

I Corsi
Ginnastica posturale

Il nome è chiaro e comprensibile a tutti, si tratta di eseguire esercizi che dovrebbero incidere sulla postura. La postura è influenzata da numerosi fattori: costituzionali, fisici, neurologici, psicologici, occupazionali ecc. A questo aggiungiamo poi che le posture che le persone adottano hanno spesso cause meccaniche diverse. Modificare la postura di una persona è molto difficile, richiede grande competenza e professionalità. Per stabilire il programma di ginnastica posturale idoneo a risolvere il problema posturale che affligge una determinata persona è necessario analizzare di volta in volta quali sono le cause che stanno alla base di quella specifica alterazione posturale e scegliere gli esercizi idonei ad eliminarle.

Gli obiettivi degli esercizi posturali

Riassumendo quindi gli obiettivi che ci prefiggiamo durante la ginnastica posturale saranno:

Migliorare la percezione del corpo
Se desideriamo modificare l’uso del nostro corpo è necessario che impariamo, a percepirlo, ad avvertire le nostre tensioni, gli appoggi dei piedi sul terreno, la posizione delle singole parti del corpo. La capacità di percepire non è di facile acquisizione e purtroppo è una di quelle qualità che più si è deficitari e più è difficile migliorarla. Per affinare la sensibilità corporea bisogna riuscire a rilassarsi con facilità e cominciare ad assegnare al nostro corpo compiti di percezioni semplici in condizioni di estremo rilassamento. Così facendo la nostra sensibilità corporea migliorerà gradatamente e si potranno quindi assegnare compiti di percezione anche in condizioni più complesse. Acquisire la consapevolezza delle proprie posture Con una buona capacità percettiva è possibile rendersi conto di come si usa il corpo. Come si sta seduti, in piedi, come scendiamo dall’automobile, come saliamo le scale, come camminiamo, in che posizione stiamo quando ci laviamo i denti ecc. Prima di iniziare a modificare gli eventuali atteggiamenti posturali scorretti è necessario imparare ad osservare il nostro corpo, i movimenti che solitamente facciamo, le posture che comunemente adottiamo.

Migliorare la mobilità articolare e l’elasticità muscolare
Per avere un buon controllo posturale è necessario conservare una buona mobilità articolare di tutte le articolazioni. Non dimentichiamo inoltre che la rigidità di alcuni muscoli degli arti superiori o di quelli inferiori impedisce spesso di assumere posizioni corrette ed economiche durante l’esecuzione di alcuni movimenti.

Migliorare l’azione dei muscoli posturali
Compito fondamentale della ginnastica posturale è quello di insegnare ad usare i muscoli che determinano le posizioni corrette delle singole parti del corpo e che permettono il giusto allineamento e il mantenimento delle curve rachidee. Abbiamo visto che nel nostro corpo ci sono muscoli che hanno il compito prevalente di garantire la verticalità in opposizione alla forza di gravità. Sono i muscoli profondi del rachide, dell’addome, del bacino, alcuni muscoli degli arti inferiori ecc. Per assolvere al loro compito questi muscoli dovranno sviluppare forza ma soprattutto resistenza ed elasticità. Queste caratteristiche dovranno crescere contemporaneamente alla capacità da parte del soggetto di usare correttamente e al momento giusto tali strutture muscolari. Ricordiamo che alla base di molte problematiche posturali ci sono difficoltà ad attivare i muscoli posturali al momento giusto. Gli esercizi posturali sono ideati proprio per permettere di acquisire queste fondamentali capacità.

Migliorare l’abilità posturale
L’apprendimento del corretto controllo della muscolatura posturale dovrà essere allenato al fine di trasferirlo nelle situazioni posturali più complesse. Non dimentichiamo che uno dei principali obiettivi della ginnastica posturale è quello di sviluppare nel soggetto che la pratica la capacità di saper assumere e controllare la postura del corpo nelle azioni motorie quotidiane. 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu